Lacrime? Essenze di bellezza


Ci hanno insegnato che piangere è un’azione da non esternare, da ricacciare in gola.

Forse quando ce l’hanno insegnato, chi parlava era una persona che non riusciva a sostenere il nostro dolore, forse eravamo bambini e questo ci ha impedito di reagire manifestando la nostra verità.
Piano piano abbiamo imparato che ci sono emozioni che agli altri non piacciono e abbiamo evitato di esprimerle, sempre di più, per non disturbare e per essere più accettabili.

Una lacrima può parlare di tante emozioni trattenute, la tristezza è una di quelle, la principale.

Non tenerla dentro, concediti il piacere del lasciarti andare, piangere ti fa respirare e fa respirare tutta la tua pelle, che resta più ossigenata e pulita, una volta che hai liberato quell’emozione trattenuta.
E tutto il tuo corpo respira con te

SaraMaite

 

Max Pier 2017)
www.armoniacorpomente.com

immagine da web appartenente ai legittimi proprietari

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...